Tendenza check: quest’autunno tutte a quadri!

Vintage, ma sempre accolta con calore: tra i trend dell’autunno/inverno 2017-2018 torna la stampa check su  capi e accessori. In perfetto stile british, il tartan ha un carattere deciso, elegante, raffinato e contemporaneo. Dai total look ai cappotti, dalle pencil skirt alla longuette (come insegna Louis Vuitton con la sua gonna asimmetrica), dai pantaloni morbidi ai trench, fino ad arrivare a sedurre gli accessori come lo stivaletto e la city bag (bellissima la proposta di Stella Mc Cartney), gli amati quadretti tornano a sedurre il guardaroba delle donne e sarà davvero impossibile resistervi. La fantasia tartan, di origine scozzese, è stata rivista e riproposta in numerose collezioni e in diverse varianti dalgi stilisti come Mulberry, Tory Burch o Marc Jacobs alla New York fashion week: in chiave urban chic, in versione street style, in bianco e nero o all’insegna del colore.

 

Workin that Chanel before I have to give it back and never get to see it again, ever.

Un post condiviso da Blake Lively (@blakelively) in data:

Apprezzabile l’interpretazione di Ralph Lauren, che nella sua sfilata in garage propone un total look in grigio, sia maschile che femminile, in Principe di Galles e pied-de-poule. Ma il check geometrico la fa da padrone anche nel fast fashion, con il blazer grigio in principe di Galles di Zara, adatto a rendere elegante qualsiasi outfit e l’omaggio allo stile british anni ’60 di Sisley, che celebra il blu e il bordeaux. Anche il pied de poule, ovvero trama a “zampa di gallina” con i suoi quadretti bianchi e neri a contrasto, nata nel 1800 in Scozia, torna protagonista con il suo effetto optical: prova ne sia l’outfit di Blake Lively firmato Chanel. Appurato che nel nostro guardaroba dovrà necessariamente essere presente la stampa check, come abbinarla? Se si tratta del classico stile Burberry o di un quadretto tranquillo in grigio, possiamo aggiungere un tocco di colore, ispirandoci ai toni caldi dell’autunno. Se invece il pattern ha dimensioni importanti e colori accesi, meglio giocare su capi neutri e tinta unita.

Image Source: Instagram e Pinterest

Like(2)Not Like(0)
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someoneShare on TumblrPrint this pageShare on LinkedIn

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *