Shearling, i cappotti di tendenza più morbidi e caldi dell’Inverno 2018!

Dicono che sarà l’inverno più freddo del secolo. Bene! Così avremo la scusa delle temperature per comprarci o farcishearling regalare per Natale un’icona, lo shearling da aviatore in tutte le fogge e i fitting possibili e immaginabili. Vero o falso, è caldissimo e fa tendenza. Protagonista degli inverni anni ’70 e ’80, ritorna oggi snellito, alleggerito, pronto a vestire silhouette meno voluminose e a fungere da capospalla su outfit casual. Un tempo ‘da signora’, oggi cool e metropolitano. Oversize, avvitato, con collo modello aviatore oppure dritto in stile eschimese, la parte esterna si caratterizza sempre per la morbidezza al tatto, anche laddove non è più suede di derivazione animale. Dentro è unshearling peluche, caldo e confortevole. Il colore cognac è sempre protagonista, ma non mancano modelli neri, o color pastello (beige e rosa antico sopra tutti). Insomma il montone si è modernizzato, ed è entrato a far parte dei cataloghi low cost. Zara lo propone monocolore, color caffellatte, lungo e reversibile, con la parte in pellicciotto sintetico che può stare all’esterno. Con ampio collo. In casa Mango il montone è con taglio a vivo e leggerissimo bordo bianco attorno alle tasche. Con ampio cappuccio, ripieno di pile bianco, e vestibilità che evoca i capispalla degli eschimesi. Tra le proposte di moda invece, interessante la versione corta, in stile giubbotto di Diesel. Lungo e profilato con ampio bordo bianco il modello Carven, che gioca con l’effetto contrasto tra il cognac e il bianco che crea un pattern geometrico. Con colletto classico. Assolutamente anni ’70 a versione di Saint Laurent, marrone con ampio pellicciotto bianco che fa da bordo e volumizza la chiusura. Una cappa in pelle incrociata con uno shearling coat la stravagante proposta di Maison Margiela. Pronte a comprare o farvi regalare uno shearling super cool per affrontare l’inverno?

Image Source: Instagram 

Like(1)Not Like(0)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *