Scarpe nuove da Zara!

Ciao ragazze, oggi parliamo di un paio di scarpe di Zara. Quando si tratta di questo brand, in tantissimi casi sono i social a decretare qual è il capo must have di una stagione. I casi ormai sono innumerevoli, dal #thatcoat (il cappottino bianco e blu che aveva fatto impazzire Londra) alla gonna plissettata rosa. Stavo curiosando sul sito e ho trovato diverse novità in ambito di calzature: innanzitutto, gli stivaletti con tacco in paillettes, da abbinare a un pantalone o addirittura a un jeans per un look più sportivo. Come farsi notare! Ma la mia attenzione è stata catturata da un modello più classico, modello molto assomigliante alle Mary Jane: a primo impatto sembrano delle normalissime scarpe nere con il tacco a spillo che gli stylist di Zara hanno voluto fotografare in base ai trend del momento, pantaloni risvoltati e calzini. Invece no. ZaraLe calze sono tutt’uno con le scarpe e, no, non si possono togliere. Cattura a dir poco l’attenzione ma non finisce qui. C’è persino uno stivaletto taglio in pelle con tacco alto blu marino mentre il gambale è in tessuto traforato con perline. Molto particolare… Entrambi perfetti per i tempo libero o un’uscita con le amiche e perché no? per il lavoro. ZaraSe prediligete invece il tacco medio, vi consiglio si scegliete lo stivale alto kitten heel nero con un fiocco laterale sulla tomaia oppure lo stivale oversize nero con ricami sul gambale, cerniera laterale e finitura a punta. E ancora, se preferite la comodità dei modelli più bassi, Zara propone uno stivaletto basso nero. Il dettaglio? Il gambale elasticizzato in tessuto calzino con perle e le borchie sul contorno della suola. Oppure, abbinato a un abito per dare un tocco glam, lo stivaletto basso nero con dettaglio di fascette con fibbia. Ovviamente le calze devono essere coprenti! Modelli particolari, non scontati, adatti a tutte le età.. Che ne pensate?

Image Source: Instagram e Pinterest

Like(2)Not Like(0)
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someoneShare on TumblrPrint this pageShare on LinkedIn

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *