Sarah Jessica Parker designer per GAP

Sarah Jessica Parker, l’amatissima Carrie Bradshaw di Sex&The City, firma con Gap Kids una capsule Gapcollection di abbigliamento e accessori per bambine e bambini. L’attrice, imprenditrice (è infatti AD del marchio di calzature e accessori che porta il suo nome), icona di stile e mamma di tre figli non sbaglia un colpo quando si tratta di moda e anche questa volta ha fatto centro, attingendo ai suoi ricordi d’infanzia di figlia – ha infatti sette tra fratelli e sorelle – e ispirandosi ai vestiti che più sono amati dai suoi figli, le gemelle Loretta e Tabitha di 8 anni e James Wilkie, di 15. Quadretti vichy, stampe tradizionali, maniche a palloncino, fiori e soprattutto coniglietti: la straordinaria 52enne Sarah Jessica Parker, infatti, trasferisce nella collezione una tradizione della sua famiglia, solita augurarsi ogni primo giorno del mese “buona fortuna” attraverso l’espressione “Rabbit, rabbit”. I conigli diventano quindi un leitmotiv, ricamati su cardigan, giacche e t-shirt, presenti su zaini, borse e scarpe da ginnastica. L’amore per la moda dell’attrice ha radici lontane, perché vivendo in una famiglia numerosa ha vissuto un’infanzia di Gapristrettezze economiche. Racconta, non senza un pizzico di nostalgia, di aver indossato abiti di seconda mano, passati di sorella in sorella e vicini di casa. Addirittura, ha conservato gli abiti a cui teneva di più per le sue figlie. E’ per questo motivo che ogni pezzo della collezione reca un’etichetta con la scritta “property of”: in famiglia si indicava il nome del primo proprietario di una maglietta o di un paio di pantaloni, per contare il numero di passaggi. La collezione Gap, che sarà nei negozi a partire dal 1° Marzo, celebra l’amore e la magia, cioè la certezza che qualcosa di straordinario possa succedere a chiunque: un augurio e una speranza nel futuro che facciamo a tutte le nostre lettrici.

Image Source: Google Images

Like(2)Not Like(0)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *