Pellicce ecologiche: must have di questo inverno!

pellicce ecologicheLe pellicce ecologiche sono uno dei must have dell’inverno 2018-2019. Le pellicce ecologiche sono sempre più diffuse, non solo tra i brand low cost come H&M e Zara, ma anche tra i marchi di alta moda come Gucci, che utilizzano solo fake fur per le loro creazioni. Morbide e avvolgenti, le pellicce sintetiche insomma conquistano proprio per quell’allure iper femminile e sposa le scelte consapevoli. Tra i modelli più diffusi di questa stagione, c’è sicuramente quello animalier, specialmente leopardato. Amatissime anche le pellicce ecologiche nei colori pastello, rosa e azzurro soprattutto, come il Teddy bomber disponibile sul blog di Chiara Ferragni, in finta lana riccia. Ma ci sono anche le classiche, declinate nelle sfumature della terra: dal beige al marrone, con punte di cognac e ruggine. Dall’effetto “teddy bear”. Le più classiche non rinunceranno all’intramontabile nero o allepellicce ecologiche tinte calde, come il cacao. In questi casi si potrà puntare su linee fresche e capi sfiziosi, come gilet, cappe o blouson. Tocchi di pop art si preparano a vestire, invece, le più audaci tra effetti color block e patchwork d’autore, mentre le fashioniste più accanite non potranno davvero perdersi le nuove fantasie! Per quanto riguarda i modelli, vanno per la maggiore quelli lunghi e medi, con ampio collo, ma per chi non è molto alta il suggerimento è di puntare sui bomber non troppo voluminosi. Se, all’apparenza, la pelliccia sembrerebbe un capo difficile da portare, in realtà non è così: è anzi molto versatile, in quanto si abbina bene sia a jeans e sneakers per il giorno, che a gonna e tacchi o stivali al ginocchio per la sera.  Ce n’è davvero per tutti i gusti insomma. E il vero diktat sarà uno solo: osare! Pronte a farlo?

Image Source: Pinterest e Getty Images

Like(0)Not Like(0)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *