Mai senza la stampa animalier

La stampa animalier è la tendenza indiscussa di questa stagione. Un must-have audace, che sarà in grado di dare ai vostri prossimi look stile, personalità e grinta. Il leopardato o maculato che dir si voglia è da sempre associato ad un’idea di femminilità dominante ed è un classico del guardaroba femminile da quando, nel lontano 1947, Christian Dior lo propose come stampa di uno dei suoi abiti e successivamente Yves Saint Laurent lo trasformò in una sorta di firma del proprio brand.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chic and trendy, the new animalier collection to fall in love with! {RID1304} #intimissimi #italianlingerie

Un post condiviso da Intimissimi (@intimissimiofficial) in data:

Per questo Autunno/Inverno 2018-2019, l’animalier si fa protagonista indiscusso di tantissime collezioni, anche di intimo e collant, declinato in una serie di pattern e motivi che si ispirano al manto di tigri, leopardi, giaguari. Attenzione, però: se ancora non vi sentite pronte per la stampa animalier, partite da ballerine, mocassini, decolletées, borse. Se, invece, questo trend graffiante rispecchia la vostra personalità, mixate il maculato con altre fantasie e osate abbinamenti insoliti, per esempio con il tartan, oppure utilizzatelo non solo nella classica tinta beige-nero, ma anche in rosa, rosso, viola. Il richiamo alla savana è primitivo e irresistibile, anche in total look, per grandi nomi del fashion system come Michael Kors, Max Mara, Dolce&Gabbana. Sembrerebbe difficile abbinare un capo animalier, ma in realtà si tratta di saper indossare questo stile, scegliere un elemento maculato e costruire attorno ad esso tutto l’outfit.

È sconsigliato abbinare l’animalier con fantasie come i pois, le righe e i fiori, l’ideale per un effetto elegante è di abbinarlo ad un total white o total black. L’animalier può essere allo stesso tempo sportivo, se abbinato al jeans, che elegante, se portato con abiti più impegnativi e scarpe col tacco, ma anche urban, per un aperitivo con gli amici post ufficio, se riprodotto sulla camicia o su un pantalone. E voi, avete già nell’armadio un capo maculato dallo spirito selvaggio?!

Image Source: Instagram e Pinterest

Like(1)Not Like(0)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *