Maglia a righe, evergreen della primavera

 

Pensando alla primavera e a cosa ricollocare nell’armadio al posto dei maglioni pesanti e del piumino, un capo chemaglia a righe sicuramente non può mancare è la maglia a righe. Evergreen, intramontabile, perfetta già da sola e capace di dare quel tocco in più all’outfit senza stroppiare. Ogni donna dovrebbe possederne almeno una, che sia a righe blu (la mia preferita, mi fa pensare immediatamente al mare!) o nere, l’importante è saperla valorizzare per creare un look effortlessy chic. Essendo una grande fan di questo capo, negli anni ho provato a mixarlo con svariati look ed accessori adattandolo alle diverse situazioni, ed è stato sempre un grandissimo alleato. Ecco quindi alcuni suggerimenti per diventare subito delle “marinarette” di città:

  • Trench coat: per i primi giorni di aprile, quando l’aria è ancora un po’ fresca, amo abbinare la maglia a righe con un classico trench beige. Mi piace l’accostamento di questi due colori tenui, bon ton, e solitamente li sfoggio con un paio di occhiali da sole dalla montatura nera (abbinata al colore dei bottoni del trench, perché è il dettaglio a fare la differenza) ed una borsa dello stesso colore.
  • Blazer, mon amour: il blazer è uno degli accessori passepartout che adoro. Ne ho diversi modelli nell’armadio, di innumerevoli lunghezze e colori, e mi salvano davvero la giornata quando non ho la più pallida idea di cosa indossare la mattina! Copiamo quindi il look di Kate Middleton ed abbiniamo una maglia a righe blu orizzontali ad un blazer blu scuro, da portare aperto, ed un paio di jeans. Giochiamo poi con scarpe e borsa per adattare il look all’ufficio o all’aperitivo in centro.
  • Pantaloni bianchi: per un look incredibilmente fresco vi consiglio di indossare un paio di pantaloni bianchi (lunghi o corti), una t-shirt a righe sottili e un grande cappello di paglia. Outfit ideale per un weekend fuori porta…così sarete le turiste più chic!
  • Denim, denim, denim: che sia una gonna, un paio di pantaloni o l’immancabile giubbotto, il denim è un fantastico per qualsiasi look primaverile. Con la maglia a righe va a creare un look sbarazzino, da teenager, al quale potete abbinare accessori dai colori tenui, per non creare un effetto macchia.
  • Accessorio coloratissimo: addio inverno, bentornati colori! Un tocco di grinta ci vuole, e quale miglior strumento del color power? Questa volta non stiamo parlando delle sfumature pastello sopracitate, bensì di colori forti quali il rosso corallo, il giallo limone ed il verde bandiera, per non passare inosservate ed avere tutti gli sguardi su di voi. Basta anche solo una pochette ed il gioco è fatto.

Image source: Pinterest

Like(1)Not Like(0)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *