Denim!

Denim è sinonimo di stile casual, informale, ma anche simbolo della cultura giovanile degli anni ’60 -‘70 nelle sue declinazioni più hippie e folk.
Il denim il più classico dei tessuti ha attraversato epoche diverse, facendo parlare sempre di sé, sia in bene che in male. Basti pensare agli innumerevoli modelli di jeans da donna esistenti per capire che i pantaloni più diffusi e versatili del mondo ne hanno fatta di strada soprattutto nel campo della tendenza e della moda: skinny, a sigaretta, scampanati, strappati o colorati, esistono jeans per qualsiasi esigenza e qualsiasi outfit!
Soprattutto nelle ultime stagioni, il denim è tornato prepotentemente di moda, spopolando tra i giovani di tutto il mondo: come non citare le fantastiche camicie denim da uomo, con quel look rispolverato dagli anni ’90, nessuno è riuscito a resistere al gusto vintage e al fascino irresistibile che dona!
Strappato, consumato o perfettamente blue, da qui blue jeans, il denim lo ritroverete per la Primavera/Estate 2015, dal classico pantalone agli accessori, come décolleté o clutch, per un total look denim versatile e confortevole.
Direttamente dai look di sfilata, il denim in ogni sua variante, ricoperto di stones, cristalli con tanto di risvolto per Dolce&Gabbana. washed, strappato e consunto per Dsquared2.
Non solo il pantalone ma anche il top, come la giacca ispirazione pajamas di Damir Doma e il giacchino di jeans di Burberry Prorsum.
E voi mie care Opinion Leaders cosa ne pensate di questo fantastico capo di abbigliamento? Ne fareste mai a meno?

 

Like(0)Not Like(1)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *