Digital addicted? A combattere la luce blu ci pensa Estée Lauder!

Volenti o nolenti, siamo sempre connesse. Che sia il nostro smartphone o il pc sul posto di lavoro, al giorno d’oggi èEstée Lauder davvero difficile passare del tempo lontane da uno schermo. Non tutte però sanno che, oltre al danno a lungo termine arrecato alla vista, la luce blu, ossia una luce ad alta energia emessa in parte dal sole (fonte naturale), ed in parte da fonti artificiali quali tablet, smartphone, tv e computer, ha un impatto fortissimo sulla nostra pelle, la quale risulta spenta, occhiaie ed imperfezioni, senza parlare dell’invecchiamento cutaneo precoce. Un altro aspetto da tenere in considerazione è la difficoltà per le cellule di auto rigenerarsi durante la notte quando teniamo lo smartphone sul comodino per controllare le ultime notifiche della giornata. L’ultimo brand in ordine di tempo a formulare un prodotto che potesse funzionare da ‘scudo’ contro queste minacce cutanee è stato Estée Lauder, con la crema occhi Advanced Night Repair Eye Supercharged Complex Synchronized Recovery (€ 75). Per intenderci, è stata la crema occhi testata da Chiara Ferragni quando, pochi giorni fa, ha scelto di spegnere il suo iPhone per 24 Estée Lauderore di digital detox. La formula ultra potenziata di Estée Lauder, che include la tecnologia ChronoluxCB™ per massimizzare il naturale processo di riparazione della pelle, agisce sul contorno occhi andandolo a riparare da raggi UV, danni causati dalla luce blu e mancanza di sonno, donando loro un aspetto riposato e luminoso. Il prodotto va applicato sul contorno occhi alla mattina e alla sera, poiché di giorno protegge dalla luce blu emessa dal sole, mentre di notte potenzia la riparazione cellulare resa difficile dalla luce blu artificiale. I primi risultati sono ben visibili dopo solo 3 settimane, periodo dopo il quale le occhiaie risultano decisamente attenuate. Tip del mese: anche quest’anno Estée Lauder, attraverso alcuni marchi del gruppo The Estée Lauder Companies, appoggia AIRC nella campagna Nastro Rosa per sensibilizzare sul tumore al seno e ricordare l’importanza della prevenzione. Perciò, se siete incuriosite da questa nuova crema occhi e desiderate provare anche il siero della stessa linea (Estée Lauder Advanced Night Repair Synchronized Recovery Complex II, al prezzo di € 133,00 per 50ml), per tutto il mese di ottobre Estée Lauder si impegna a devolvere € 5 alla ricerca sul cancro al seno per ogni confezione venuta. Alla raccolta fondi seguirà un’importante attività di comunicazione: ad ottobre AIRC e The Estée Lauder Companies Italia diffonderanno contenuti informativi che possono fare la differenza nella lotta al tumore al seno, sia attraverso la stampa, sia sui social media. Da guardare solo dopo aver applicato la crema occhi, of course!

Image source: esteelauder.it; Pinterest

Like(2)Not Like(0)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *