Cara Delevingne e il suo primo romanzo, Mirror Mirror

Mirror, Mirror: arriva in libreria il 10 ottobre il romanzo d’esordio di Cara Delevingne che mostra il suo talento al di là delle passerelle o dei set cinematografici. Edito dalla DeA per l’Italia poco dopo il lancio negli Stati Uniti e in Inghilterra, il libro affronta i temi dell’amore e dell’amicizia, ma soprattutto dell’identità e dei conflitti che si nascondono quando si finge di essere qualcuno altro. Mirror Mirror parla di amore, amicizia e identità, ma soprattutto dell’insolubile conflitto tra quello che si è e quello che si finge di essere. Una storia potente, provocatoria e indimenticabile.

Protagonisti della storia sono quattro ragazzi, Red, Leo Naomi e Rose, tutti molto diversi fra loro, ma con una grandissima passione in comune: la musica. Mirror Mirror, infatti, è proprio il nome della band che i quattro protagonisti formano, stringendo un legame profondissimo e diventando inseparabili. L’incanto di questa amicizia si rompe quando Naomi, la più solare ed estroversa del gruppo, scompare e viene ritrovata dalla polizia in condizionicara-delevigne-libro disperate. Da qui inizia un percorso differente per ciascuno dei ragazzi, in particolare per Red che dovrà imparare a conoscersi in profondità, per scoprire il segreto che si celava nel cuore della sua amica. L’esordio nella narrativa della top model e attrice Cara Delevingne è un romanzo dal ritmo serrato e dal finale mozzafiato. Nata a Londra, ha raggiunto il successo mondiale nel 2009 ed è stata nominata Modella dell’Anno ai British Fashion Awards nel 2012 e nel 2014. Ha iniziato la sua carriera da attrice nel 2012 con un primo ruolo nell’adattamento cinematografico di Anna Karenina, e da allora ha preso parte come protagonista in film come Città di Carta, Suicide Squad, Valerian e la città dei mille pianeti e Life in a Year. Il romanzo è stato scritto a quattro mani da Cara e dell’autrice Rowan Coleman e si preannuncia già un best seller. Noi siamo curiose… E voi?

Image Source: Instagram e Pinterest

Like(1)Not Like(0)
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someoneShare on TumblrPrint this pageShare on LinkedIn

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *