The Cinderella edit by Jimmy Choo

C’era una volta una bellissima principessa di nome Cenerentola che indossava scarpe Jimmy Choo al gran ballo a palazzo….Una favola moderna che Jimmy Choo ha voluto omaggiare con una collezione meravigliosa.

 

Outshine the ballroom crowd like a modern-day Cinderella in these made-to-order 110mm stilettos in Golden Mix crystal.

Un post condiviso da Jimmy Choo (@jimmychoo) in data:

Ebbene sì, è proprio il caso di dirlo: tutte noi sin da piccole abbiamo sognato di crescere e di diventare delle principesse accanto a un bellissimo principe azzurro.. C’è chi in effetti ci è riuscita (beata lei!) e chi, come me, invece, continua a sognare. E grazie a Jimmy Choo, la nuova Fata Madrina della situazione, per alcune fortunate, “il sogno realtà diverrà”. Il celebre marchio ha creato infatti una collezione di scarpe e borse dal nome The Cinderella Edit: un tripudio di cristalli e pietre Swarovski per brillare le donne come stelle! Ogni pezzo della collezione richiede un’occasione speciale, come un matrimonio, una cena di lusso, la festa dell’anno, per vivere il proprio momento da moderna Cenerentola. Un accessorio da favola che si unisce allo stile della donna moderna….

Jimmy Choo ha quindi creato degli accessori di lusso puro: si tratta di scarpe e clutch realizzate a mano, costellate di oltre 7.000 cristalli e hanno un fiore di pietre ricamato a mano. Tre i colori: oro, nero e argento per scarpe in versione ballerina, midi e décolletè con tacco da 11 centimetri. I prezzi sono però elevati: quasi 3.500 Euro. E come già detto, sono perfette per un matrimonio in grande stile perché in fondo è questo che noi donne cerchiamo, la realizzazione della favola, anzi, per meglio dire, essere le vere protagoniste della favola! A me non resta che risparmiare allora! A voi piacciono? Che ne pensate?

Image Source: Instagram

Like(1)Not Like(0)
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someoneShare on TumblrPrint this pageShare on LinkedIn

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *